Uscita 4x4 ABRUZZO 22/23 settembre MODIFICATO

Sezione riservata ai raduni NON organizzati direttamente da Mondo Campagnola e per segnalazioni di eventi e raduni attinenti al nostro mondo.. e non solo!

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
Er Capitano
Campagnola FULL
Messaggi: 12348
Iscritto il: gio 24 ago 2006, 9:03 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Er Capitano »

ragazzi,
ho cambiato il titolo del topic perchè il raduno al momento passa da ANNULLATO a SOSPESO in attesa di una richiesta urgente di chiarimenti che indirizzerò lunedì al parco.

Non prendete ancora altri impegni per quella data, vediamo se si riesce a smuovere qualcosa.

Ovviamente vi aggiornerò tempestivamente sugli sviluppi.

Intanto avviso anche rifugio e agriturismo che siamo in sospeso e vediamo se possono aspettare anche loro ad annulare le nostre prenotazioni.

Speriamo bene......
=================
appiedato dopo 10 anni.... cry)
=================
Avatar utente
ropiazza
Campagnola Dipendente
Messaggi: 6805
Iscritto il: ven 29 apr 2005, 6:28 pm
Località: Palermo
Contatta:

Messaggio da ropiazza »

Sto leggendo solo adesso ...sorry


sono ancora incredulo!!!!!
Mi dispiace ancor di più perchè so con quanto amore e passione Luca sta organizzando il tutto....sono veramente dispiaciuto, veramente tanto
un abbraccio
ro :LL:
Il Campagnolo
amico
Appiedato
Appiedato
Messaggi: 1
Iscritto il: ven 7 set 2012, 2:37 pm
Località: Abruzzo

Messaggio da amico »

Cari Amici "Campagnoli"...se "Er Capitano" ha preso questa importante decisione di chiedere chiarimenti all'Ente Parco è anche pò' per merito mio....Lui sa a cosa mi riferisco.
Sono con voi in tutto e per tutto perchè credo che una risposta così integralista da parte del Parco sia uno schiaffo al buon senso, alla cura e al rispetto delle regole quasi maniacale con la quale l'organizzazione ha provveduto a presentare l'evento alle istituzioni preposte.
Per tornare a qualche topic precedente credo che la colpa di tutto ciò non sia del legislatore che prevede le norme, ma di chi le applica in modo cieco ed ottuso. Altri Parchi, infatti, ben più importanti (Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga), autorizzano senza problemi questi raduni e anzi in alcuni casi li benedicono e li patrocinano senza problemi.
Non dico di fare ricorso al TAR perchè mi sembra francamente eccessivo, ma continuare su questa strada (ho letto la lettera di richiesta chiarimenti) e non dargliela vinta è sicuramente un vostro diritto....ed io sarò li a lottare con voi, per quanto mi è possibile.
Un caro Saluto
Avatar utente
ropiazza
Campagnola Dipendente
Messaggi: 6805
Iscritto il: ven 29 apr 2005, 6:28 pm
Località: Palermo
Contatta:

Messaggio da ropiazza »

Caro Amico di nome e...di fatto .__) a nome di tutti noi, ti ringrazio per le belle parole e per quanto stai facendo
.
La nostra associazione, nasce per pura passione, per amore dei mezzi storici ma anche e soprattutto per il piacere di guidarli tranquillamente, magari con famiglia appresso...e non certo per fare gare sportive o strombazzate domenicali.
Tenuto anche conto che questi mezzi mediamente hanno sulle spalle oltre 40 anni di vita e magari anni di restauro sulle spalle.

Grazie ancora e grazie a Luca per il sacrificio ..e la bile che sta ingogliando.

Roberto
Il Campagnolo
Avatar utente
Er Capitano
Campagnola FULL
Messaggi: 12348
Iscritto il: gio 24 ago 2006, 9:03 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Er Capitano »

Caro "Amico",
a prescindere da come andrà a finire questa storia, mi preme ringraziarLa sia per l'interessamento dimostrato nell'occasione e sia per le modalità con cui ha dimostrato di saper operare nell'ambito dell'amministrazione pubblica. Questo non fa altro che creare attaccamento alle istituzioni, rispetto delle regole e fiducia verso lo stato che ci amministra.

Comportamento, tra l'altro, del tutto opposto a quanto dimostrato sino ad ora dall'amministrazione del parco che sembra totalmente cieca verso certi eventi (vogliamo parlare del raduno nazionale di quad del 2010 a ovindoli, a pochi passi dalla sede del parco stesso? O non se ne sono accorti che c’è stato? delle varie prove di campionati nazionali di trial ed enduro che si sono svolte in quei luoghi? dei raduni 4x4 ciclici che si svolgono su quelle stesse strade sterrate?) ma pronta a riacquistare la vista quando invece si dimostra onestà e rispetto delle regole come nel caso della nostra associazione.

O forse utilizzano criteri valutativi che variano a seconda di chi origina la richiesta? Mà......!

Comunque, per non dilungarmi troppo, qualora la cosa dovesse andare in porto, saremo onorati di potervi ospitare sulle nostre fantastiche campagnole per l'intera durata della gita o anche solo per il pranzo presso il rifugio, così da poterci conoscere, ringraziare di persona e sfruttare l’occasione per avvicinare associazioni come la nostra a istituzioni come quella che Lei rappresenta.

Ancora grazie e........ speriamo bene!
=================
appiedato dopo 10 anni.... cry)
=================
Avatar utente
Gallico
Socio Mondo Campagnola 4x4
Socio Mondo Campagnola 4x4
Messaggi: 1441
Iscritto il: mer 24 nov 2010, 1:49 pm
Località: Milano

Messaggio da Gallico »

amico ha scritto:.................
Per tornare a qualche topic precedente credo che la colpa di tutto ciò non sia del legislatore che prevede le norme, ma di chi le applica in modo cieco ed ottuso. .............


Caro Amico,
mi auguro di cuore che grazie al suo sostegno i Soci di questa nostra Associazione che sognavano di riempirsi gli occhi dei bellissimi panorami del Monte Velino possano farlo, con il rispetto dell'ambiente naturale che ci ha sempre contraddistinto, anche se al volante delle nostre amate Campagnole.

A titolo strettamente personale, la ringrazio sentitamente per il suo impegno, quale che ne sia l'esito, perché il suo agire sostiene il concetto che io sposo di fruibilità delle zone naturali da parte -a priori- di chiunque.

Concetto che secondo me dovrebbe essere fatto proprio dal Legislatore.

Inizio dell'off-topic.
Una delle cose che gli stranieri non riescono a comprendere del nostro Stato, e che francamente, dopo 55 anni io non riesco ancora a sopportare, è che in Italia debba avere più peso, nel regolare i comportamenti del singolo, un rappresentante del potere esecutivo che non i Legislatori.
Hard off-topic.
La democrazia richiede il contrario! Perché i cittadini eleggono un loro rappresentante che deve tradurre in Leggi, Regolamenti e Procedure il volere del popolo sovrano, tenendo conto naturalmente di quanto la Scienza, la Coscienza e la Storia ci dicono.
Il rappresentante del potere Esecutivo, deve "SOLO" far rispettare le Leggi ed i Regolamenti applicando le Procedure.
Ma forse ci piace essere sudditi.
Fine dell'off-topic.

Per tornare al bellissimo comprensorio del Velino-Sirente, sarebbe tanto bello che la Direzione del Parco modificasse il Regolamento in modo da autorizzare l'utilizzo almeno di una parte delle strade carrarecce a rivestimento naturale che si snodano all'interno dei limiti del Parco, anche ad associazioni e singoli cittadini non residenti che ne facciano richiesta, con il vincolo magari di un numero massimo di veicoli e magari, perché no, accompagnati da una Guida locale (anche uno studente di Scienze Naturali o SVT come si dice oggi) che trasmettendo il suo sapere consenta ai visitatori di trarre il massimo della conoscenza di Flora, Fauna e Geologia del Parco. Favorendo ulteriormente l'economia dello stesso Parco.

Grazie ancora per l'attenzione.
Giuseppe Gallieni
Avatar utente
Er Capitano
Campagnola FULL
Messaggi: 12348
Iscritto il: gio 24 ago 2006, 9:03 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Er Capitano »

non so più se piangere o ridere..... :cry: Ditemi che è un brutto sogno, vi prego...... cry)

Oggi mi contatta Oliva dalla nostra segreteria e mi comunica che alla sede legale della nostra associazione (torino!!! :twisted: :twisted: :twisted: ) è arrivata la lettera dell'Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Castel di Sangro che allego come pdf.

Ora, avendo lasciato tutti i miei recapiti di roma: nome, cognome, indirizzo, recapiti telefonici, email, fax, ecc. ecc. ci voleva tanto o contattarmi direttamente e chiedere quello che mancava senza aspettare i tempi biblici delle poste?

ora oliva dovrà spedirmi a roma quello che è arrivato a torino, io dovrò leggere questa cartina che citano e poi rispondere fornendo quanto richiesto. Il tutto a 10gg dalla data richiesta per l'evento. :cry:

Ora provo a mandargli una email per chiarire la cosa, ma mi sembra di vivere in un incubo..... :cry:

PS
in tutto questo, non hanno neanche interessato l'ufficio del nostro "amico" che ha la competenza territoriale....... :shock:
Allegati
Ufficio Biodiversità Castel di Sangro.pdf
(47.66 KiB) Scaricato 402 volte
Ultima modifica di Er Capitano il mar 11 set 2012, 7:59 pm, modificato 3 volte in totale.
=================
appiedato dopo 10 anni.... cry)
=================
Avatar utente
Er Capitano
Campagnola FULL
Messaggi: 12348
Iscritto il: gio 24 ago 2006, 9:03 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Er Capitano »

gli ho mandato una email, vediamo cosa succede:


Gentile d.ssa,

in riferimento alla Sua comunicazione prot. n.4641 (pos. 06.02.07) datata 05.09.2012 e ad integrazione del mio precedente fax del 27 agosto u.s. (allegato 01) inerente la richiesta di autorizzazione in oggetto, Le trasmetto in allegato l'ulteriore documentazione (allegato 02) che mi è stata richiesta telefonicamente dal C.F.S. - Comando Provinciale L'Aquila e che mi è stato consigliato di estendere anche all'U.T.B. di Castel di Sangro.

Le premetto che non ho ancora l'originale della comunicazione che ha inviato alla nostra sede legale di torino (è arrivata oggi e mi sarà spedita domani ai miei recapiti di roma), ma per facilitare la comprensione delle strade sterrate che vorremmo percorrere, Le trasmetto la relativa cartografia che ho suddiviso nelle 5 tappe del raduno.



In rosso sono evidenziati i tracciati di interesse. Al riguardo specifico che su tali strade sterrate (che iniziano e terminano su viabilità ordinaria) non sono esposti segnali di divieto di accesso o di transito (vds al riguardo la sentenza della Corte di Cassazione n02479/02) ma che comunque, qualora ci fossero varianti da apportare, ci adegueremo secondo le indicazioni che vorrà fornire.

Informo inoltre che sono percorsi che ho verificato preventivamente presso la Stazione di Magliano dei Marsi BIS nel mese di agosto scorso.



Per quanto poi attiene al transito dei nostri veicoli storici, Le confermo tutte le precauzioni di percorrenza che ho segnalato con le mie precedenti comunicazioni (allegato 01 e allegato 02) e che comunque abbiamo limitato tali veicoli a n°13 come da richiesta (eventualmente possono anche essere ridotti a n°10 se ritenuto opportuno).



Nel ringraziarLa per la cortese attenzione, La prego di voler anticipare ( via email, via fax o telefonicamente ai recapiti sottoindicati) eventuali ulteriori elementi di valutazione che si rendessero necessari o gli esiti della richiesta stessa, a causa dei ristretti tempi a disposizione per l'organizzazione dell'evento.



cordiali saluti

Ultima modifica di Er Capitano il mar 11 set 2012, 7:59 pm, modificato 1 volta in totale.
=================
appiedato dopo 10 anni.... cry)
=================
Avatar utente
ropiazza
Campagnola Dipendente
Messaggi: 6805
Iscritto il: ven 29 apr 2005, 6:28 pm
Località: Palermo
Contatta:

Messaggio da ropiazza »

...meno male che ho la mail sul cell...
... per fortuna abbiamo una superba segreteria, super efficiente :LL:
pazzesco!!!

forza luca!! 8-)
Il Campagnolo
Avatar utente
vf73roma
Campagnola Targa ORO
Campagnola Targa ORO
Messaggi: 1969
Iscritto il: gio 22 set 2011, 8:55 pm
Località: monterotondo (Roma)

Messaggio da vf73roma »

non mi stupirei se nottetempo, nascano come funghi, i cartelli di divieto di transito! :ot: :twisted:
Flammas Domamus Donamus Corda
Campagnola 1107 A/DFL - VF 14108 - 1983
Comando Provinciale Campobasso
Avatar utente
Er Capitano
Campagnola FULL
Messaggi: 12348
Iscritto il: gio 24 ago 2006, 9:03 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Er Capitano »

Mario, ALMENO, se mettessero i cartelli si chiarirebbe la situazione: non si può percorrerli e stop alle danze!

Il problema invece è che si vuole fare le nozze con i fichi secchi: si pretende di applicare una legge regionale (in barba a quanto sancito in merito dalla corte di cassazione) ma senza rendere noto il divieto a chi si trova a transitare, come invece espressamente previsto dal codice della strada per i sentieri (che sono ben codificati e assoggettati alle regole del cds).

Cioè si pretende precisione e rispetto delle regole dall'utente, quando poi l'istituzione se ne frega di adeguarsi alla normativa (cds appunto).
=================
appiedato dopo 10 anni.... cry)
=================
Avatar utente
Er Capitano
Campagnola FULL
Messaggi: 12348
Iscritto il: gio 24 ago 2006, 9:03 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Er Capitano »

stamattina, prima di inviarmi l'originale a roma via posta, l'efficentissima Oliva .__) mi ha fatto un fax della comunicazione pervenuta dall'UTB di Castel di Sangro, comprensiva della relativa cartina.

Non posso allegarlo in pdf perchè il documento pesa 2 mega. :twisted:

Da quello che si capisce dalla cartina, il nostro percorso interessa quella zona nella 1^, 2^ e 3^ tappa del raduno, ma comunque passa sul sentiero di confine della riserva. Per cui, almeno per quanto riguarda l'UTB, non ci dovrebbero essere problemi di sorta. :roll:

http://www.regione.abruzzo.it/xcartogra ... BILITA.pdf


Inoltre, sul Piano annuale prevenzione incendi boschivi (che ho trovato sul web) il C.F.S. UTB scrive testualmente:
La pista che risale la val di teve è l'unica che interessa direttamente la riserva, mentre tutte le altre percorrono le aree esterne.
PUNTO 3.1 del PIANO
E noi la VAL DI TEVE è l'unica che NON percorriamo (tra l'altro c'è un cancello chiuso che non consente il transito e i cartelli di divieto).

http://www.regione.abruzzo.it/xcartogra ... VELINO.pdf


Stamattina mi è anche arrivato il rapporto di conferma di lettura dell'email che gli ho mandato ieri, vediamo che succede........


PS
Da quest'altra cartina (dal sito dei parchi) sembra invece che i sentieri siano molto al di fuori della riserva:

http://www.parks.it/riserva.statale.mon ... screen.php

Bòòò........ comunque l'ostacolo riserva lo considero archiviato e non capisco neanche perchè me l'abbiano fatta interessare visto che avevo fatto vedere preventivamente i percorsi a chi è preposto in loco...... :cry:
=================
appiedato dopo 10 anni.... cry)
=================
Avatar utente
boer
Socio Mondo Campagnola 4x4
Socio Mondo Campagnola 4x4
Messaggi: 1067
Iscritto il: ven 12 ago 2011, 11:26 am
Località: Treglio (CH)

Messaggio da boer »

Novità?
Avatar utente
Er Capitano
Campagnola FULL
Messaggi: 12348
Iscritto il: gio 24 ago 2006, 9:03 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Er Capitano »

ciao boer,
purtroppo, l'unica novità è che mi è arriata dalla nostra segreteria di torino (grazie oliva .__) ) la lettera che l'UTB di Castel di Sangro aveva spedito per posta orginaria alla sede legale del club :twisted: nonostante avessi lasciato tutti i miei recapiti di roma.

Comunque, ho controllato la cartina allegata e almeno abbiamo la buona notizia che i tracciati che dovremmo percorrere sono, in alcuni punti, i confini della Riserva senza che quest'ultima venga attraversata.

Di contro, sia il mio fax di lunedì scorso al Parco (di richiesta chiarimenti), sia la mia email certificata al CFS -UTB di mercoledì (di precisazione), non hanno trovato il benchè minimo riscontro. :twisted: :twisted: :twisted:

Stasera ho chiesto anche la cortesia ad un nostro socio campagnolo abruzzese che lavora nel CFS di chiedere informazioni per vedere se si può avere qualche anticipazione. Speriamo anche in questo tentativo.

Siamo arrivati ad una settimana dall'evento e il risultato è 0! :cry: io sono mortificato con tutti voi che avevate già dato l'adesione ma non so che fare a questo punto. Se si riesce ad avere questo benedetto nulla osta, io settimana prossima mi prendo un giorno di ferie e vado su ad organizzare i pranzi e le cene, oltre tutto il resto. Ma così non so sinceramente come comportarmi.

So solo che questa esperienza non ha fatto altro che confermare tutte le mie convinzioni negative che già avevo sul modo di amministrare il nostro paese........... :-(
=================
appiedato dopo 10 anni.... cry)
=================
Avatar utente
boer
Socio Mondo Campagnola 4x4
Socio Mondo Campagnola 4x4
Messaggi: 1067
Iscritto il: ven 12 ago 2011, 11:26 am
Località: Treglio (CH)

Messaggio da boer »

Grazie Er Cap, aspettiamo tue notizie!!
Avatar utente
Er Capitano
Campagnola FULL
Messaggi: 12348
Iscritto il: gio 24 ago 2006, 9:03 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Er Capitano »

stamattina sono stato presso la stazione cfs competente per parte del territorio e neanche loro erano stati aggiornati sulla situazione perchè il parco non gli ha inviato comunicazioni e perchè, provato varie volte a chiamare quest'ultimo, non si riesce stabilire un contatto telefonico! :twisted:

Se siete d'accordo, io farei così come suggeritomi:

lunedì gli mando un'ennesima comunicazione e gli dico che, in assenza di risposte, la manifestazione avrà luogo secondo le modalità già indicate;

se non ri-rispondono, procediamo come indicato;

se dovessero ri-rispondere negativamente, oltre alle azioni legali che ho intenzione di intraprendere (a mie spese, ma oramai è una questione di principio), la manifestazione la spostiamo su un altro percorso al di fuori del parco. Percorso che ho visto oggi, che non è bello e lungo quanto quello iniziale, ma che comunque presenta dei bei tratti di 4x4. In pratica utilizziamo quello che dovevamo fare la domenica, ampliandolo un pò.
Il pomeriggio invece azzardiamo un percorso, sempre fuori dal parco, con qualche fratta in più (che mario conosce) e qualche sentiero più stretto, che avevo escluso originariamente.

La Domenica poi decidiamo che fare, eventualmente organizziamo una vista guidata da qualche parte (a piedi), oppure ripartite con tutta calma verso casa dopo un'abbondante colazione e i saluti di rito.

Il pernotto e le cene resterebbero gli stessi, così come l'appuntamento a valle del salto. I pranzi invece cerchiamo di organizzarli al momento in base a cosa facciamo e quanti siamo.

Ovviamente, vista la situazione, sarebbe tutto organizzato in real time, per cui ci adatteremo alle situazioni.

Per chi invece arriverebbe il venerdì, ci si potrebbe vedere quando arrivate al casello di MAGLIANO DEI MARSI sulla A25 (al bivio del torano dovete prendere la direz. pescara per intenderci).


Ditemi voi cosa ne pensate e chi ci sarebbe.

Io più di così non so che altro fare. :cry:
=================
appiedato dopo 10 anni.... cry)
=================
Avatar utente
boer
Socio Mondo Campagnola 4x4
Socio Mondo Campagnola 4x4
Messaggi: 1067
Iscritto il: ven 12 ago 2011, 11:26 am
Località: Treglio (CH)

Messaggio da boer »

Per me va bene! Per Domenica, che ne dite di una visita ad Alba Fucens?
Avatar utente
vf73roma
Campagnola Targa ORO
Campagnola Targa ORO
Messaggi: 1969
Iscritto il: gio 22 set 2011, 8:55 pm
Località: monterotondo (Roma)

Messaggio da vf73roma »

Luca, se non mi giuncono contraddizioni dai "nipoti", io il venerdì pomeriggio, sarò a magliano dei marsi con o senza il differenziale al 75%! :roll: - poi, se il giro sarà più lungo o più breve, poco importa, l'mportante è stare insieme e divertirci, i "sapientoni burocrati" lasciamoli cuocere nel loro brodo! :mrgreen:
Flammas Domamus Donamus Corda
Campagnola 1107 A/DFL - VF 14108 - 1983
Comando Provinciale Campobasso
Avatar utente
Er Capitano
Campagnola FULL
Messaggi: 12348
Iscritto il: gio 24 ago 2006, 9:03 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Er Capitano »

cosa dicono gli altri?

dai ragazzi, se c'è da organizzare qualcosa non è che posso saperlo il giorno prima! .__)
=================
appiedato dopo 10 anni.... cry)
=================
Avatar utente
Vincesett@libero.it
Campagnola Targa Argento
Campagnola Targa Argento
Messaggi: 734
Iscritto il: sab 22 lug 2006, 4:18 pm
Località: Montesilvano

Messaggio da Vincesett@libero.it »

Penso di venire con il Suzukino però..
Er Cap ma quanto è lungo sto percorso che ci vogliono due taniche di scorta?? Io più di 20 € di gpl non posso mettere ma lìultima volta ci ho fatto tutto il raduno del "A tutto gas off road" più i due viaggi di trasferimento e pure qualche giretto x Montesilvano..
Rispondi

Torna a “RADUNI VARI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti