Nelle pagine sottostanti torna ad essere visibile l'interessante articolo che riassume l'epica impresa della Campagnola...!